08/12/2022
Come progettare un sito web: la guida per iniziare

Come progettare un sito web: la guida per iniziare

Creare il proprio sito web non è mai un’operazione semplice, anche se può essere molto divertente e creativa. L’utilizzo di base della piattaforma WordPress, con tutti i suoi plug-in, non deve essere mai separata dalle attività di web marketing strategico, analisi SEO, copywriting e indicizzazione: tutta una serie di processi che non possono mancare se vuoi vederti posizionato tra le prime file delle pagine Google. Infatti, sia che il tuo sito sia realizzato per passione personale, sia che invece sia nato ad uno scopo di vendiya e marketing, dovrà essere strutturato con una logica internet-frinedly: per farlo, dovrai conoscere tutte le regole del gioco. Cominciamo dunque a vedere insieme quali sono i principi per la creazione di un sito web a partire da zero.

Numero uno: la scelta della giusta piattaforma

La prima cosa da fare per creare il tuo sito web è scegliere una piattaforma: nel nostro caso, ti consigliamo di utilizzare WordPress, punto di riferimento per moltissimi creatori web, che ti darà la possibilità di usufruire di personalizzazioni (plug-in) e monetizzare il tuo sito con l’inserzione di annunci pubblicitari e di vendita. Per accedere a WordPress ti devi innanzitutto collegare alla pagina ufficiale della piattaforma, e cliccare su crea il tuo sito. A questo punto dovrai semplicemente inserire tutti i tuoi dati: ti verrà chiesto di creare un account con nome utente e password, che in alternativa potrai direttamente compilare dal tuo account Google. Successivamente ti verranno richieste informazioni specifiche sulla natura del tuo sito, dalla scelta del nome ufficiale all’argomento per cui è stato realizzato. A questo punto vai avanti con la procedura e clicca continua: il penultimo passaggio consiste nella creazione del nome che verrà visualizzata sull’URL, vero l’indirizzo della tua pagina web. Facendo clic sul pulsante seleziona della voce gratuito o terrai gratuitamente servizi di 3 GB di memoria di wordpress e potrai cominciare ad usarlo.

Numero due: la scelta dell’host

In sostanza, virtualmente il tuo sito dovrebbe essere già pronto per essere visualizzato: entrerai nell’interfaccia utente di wordpress che ti permetterà di visualizzare sulla barra a sinistra tutte le opzioni relative al tuo sito web: potrai aggiungere pagine al sito, aggiungere nuovi articoli e personalizzare. È anche utile per te sapere che wordpress propone degli abbonamenti mensili a partire da €4, che ti permetteranno di usufruire non più di un dominio di terzo livello, bensì di secondo livello: questo ti permetterà di avere uno spazio di archiviazione illimitato senza limitazione in termini di monetizzazione. Per acquistarlo, però, e usufruire di tutti i servizi aggiuntivi, non basterà avere wordpress: dovrai affittare lo spazio web ad un Host convenzionato con WordPress. Di questi ce ne sono molti conosciuti: Aruba è considerato uno dei migliori. Questo host offre infatti uno spazio web con 5 GB di memoria webmail, hosting Linux e numerosi altri servizi a solo €30 annui. Per acquistare a Aruba dovrai collegarti alla pagina web dell’azienda selezionando hosting WordPress. Potrai seguire la procedura guidata in cui dovrai inserire alcuni dati personali, terminando la procedura con il pagamento tramite bonifico bancario PayPal o carta di credito.

Numero tre: implementare professionalmente il tuo sito

I passaggi essenziali per costruire la base del tuo sito web e sono questi. Ovviamente, adesso il vero lavoro deve ancora iniziare. Per progettare il tuo sito web in wordpress dovrai infatti tenere conto di alcuni parametri, oltre alla basilare estetica del tuo sito. Per questo ti servirà probabilmente l’aiuto di un professionista del web design e della scrittura SEO. Se vuoi avere dei consigli professionali su come implementare il tuo sito web, sicuramente shopping plus.it è la soluzione migliore. Non solo degli esperti si occuperanno della realizzazione di un sito web professionale (e anche e-commerce) ma si preoccuperanno di tutti gli step per la creazione di una pagina all’avanguardia, in base al posizionamento SEO e al valore del business. In questo modo, dopo aver dato le basi al tuo sito, potrai anche ottenere un ottimo posizionamento nelle pagine Google e raggiungere il giusto numero di utenti. Per una realizzazione ottimale di siti web in WordPress, visita il link https://shopping-plus.it/