PC Fanless, progettato per semplificare i sistemi di automazione industriale

Il Fanless è un mini computer industriale progettato per affrontare carichi di lavoro complessi nel settore imprenditoriale. I PC industriali fanless, come quelli di Kimera Computers, sono raffreddati passivamente tramite i dissipatori di calore e sono stati progettati con una struttura robusta per essere implementati in vari tipi di ambienti soggetti a sbalzi climatici, molto polverosi e umidi.

I computer senza ventola sono ottimi per l’elaborazione IoT e la telemetria dei dati a livello di edge dei carichi di lavoro sensibili. La loro forma ridotta offre porte I/O eccezionali e versatili che supportano tecnologie sia nuove che di memoria di massa, il tutto attraverso una soluzione compatta e che richiede un minimo di ingombro.

La tecnologia fanless è costituita da alimentatori CPU o scatole MINI PC silenziose, la cui traduzione letterale è senza ventola/senza rumore. Questo termine si applica sia agli alimentatori che ad altri dispositivi. Il fatto di avere apparecchiature silenziose è diventato uno degli aspetti principali in questo ambito e fornisce una esperienza piacevole all’utente. Essendo priva di ventole all’interno si riduce lo sporco dovuto alla polvere, al grasso o ad altre particelle che possono entrare attraverso le fessure del computer e compromettere il suo funzionamento.

In questo modo il dispositivo non riduce mai le sue prestazioni. Questi apparecchi sono ideali per ambienti dove il silenzio è un fattore importante e rinunciando all’apparato di ventilazione richiedono poco spazio. La tecnologia utilizzata per la dissipazione sta nel fatto che tutto il suo rivestimento, solitamente in alluminio, dissipa tutto il calore in quanto appositamente studiato per questa funzione.

Utilità

Tra le tante utilità che ha un PC industriale fanless quelle più comuni sono: integrazione in quadri elettrici, automazione industriale, kiosk di pagamento non presidiato, sistemi di controllo industriale (ICS), pannelli di controllo HMI, sistemi di controllo distribuito, sistemi di acquisizione dati (DAQ), linee di assemblaggio in fabbrica, assemblaggio di mezzi di trasporto, stazione wireless (Wi-Fi / 4G / GPS), pubblicità esterna e segnaletica digitale.

Quando si acquista un computer industriale, devono essere chiari una serie di concetti, che facilitano la scelta del pc e soddisfano le aspettative sulle prestazioni. Prima di tutto è importante sapere di quale sistema operativo si ha bisogno. L’offerta fanless copre i principali sistemi come Windows, Linux e Android.

I PC con sistema operativo Android sono più facili da usare grazie alla loro somiglianza ai telefoni cellulari. Molto utile come centro multimediale e di intrattenimento. Il sistema operativo più standardizzato è Windows 7, 8 e 10, poiché funziona come un computer desktop. Un altro aspetto principale da tenere in considerazione è la memoria principale del dispositivo.

Questa ha due caratteristiche, da un lato ha una enorme velocità e dall’altro i dati vengono memorizzati solo temporaneamente. Ogni volta che il computer viene spento, i dati memorizzati vengono persi. La quantità di memoria RAM influisce sulle prestazioni del PC. Più RAM hai, più applicazioni possono essere gestite contemporaneamente. Se non c’è abbastanza RAM il computer potrebbe rallentare. Un mini Fanless può essere acquistato senza RAM, oppure i più comuni sono 4GB, 8GB o 16GB. La memoria può essere ampia a seconda dell’attrezzatura, se lo consente o meno.

Connessione PC industriale fanless

Le opzioni di connettività si concretizzano nel numero di porte USB e nelle loro caratteristiche (se sono USB 2.0 o USB 3.0). Per quanto riguarda le porte HDMI, è necessario averne almeno 2, se si vuole collegare più monitor al PC.

Le connessioni video sono importanti in quanto determinano il formato di connessione con lo schermo utilizzato e in molti casi possono limitare la risoluzione del monitor. Per fare un esempio, non è possibile visualizzare risoluzioni superiori a Full HD se si utilizza una connessione VGA anziché HDMI. Poiché i computer senza ventola vengono utilizzati in ambienti industriali, è importante considerare anche le porte COM o le porte seriali. I PC possono includere da 2 porte fino a 6.

Inserito in: PC